Due bastardi e poi Lena

Meck era il più cattivo dei due. Aveva una faccia che metteva paura e lo sapeva. Chi lo incontrava per strada, guardava basso. Nessuno trovava il coraggio di fissarlo negli occhi, pur ignorando la sua storia e ciò che aveva fatto nella vita. Se ne fossero stati a conoscenza, se la sarebbero data a…

 


Gli articoli del Senso del taccuino sono accessibili soltanto agli utenti registrati.
Questa sezione è a pagamento: l'abbonamento di 50.- franchi annui (Iva 7.7 % escl.) valido a partire dalla data di ricezione del versamento, ti consentirà di leggere l'integralità dei contributi pubblicati il sabato con frequenza quindicinale.
Se ti registri partendo da un articolo lo potrai leggere subito in omaggio.

nome utente

password

Password dimenticata?

Nuovo abbonamento

registrati