«Adesso dove sei?»

© 2022 FdR

La quotidianità e il caso che genera le pieghe che essa prende costituiscono un'esperienza filosofica. La compiamo se abbiamo il tempo di pensarci su un po'. Gli incontri, ad esempio. Tipo questo: «Ma ciao!». «Hey, ciao!». «Che sorpresa!». «Vero?». «Cosa ci fai da queste…

 


Gli articoli del Senso del taccuino sono accessibili soltanto agli utenti registrati.
Questa sezione è a pagamento: l'abbonamento di 50.- franchi annui (Iva 7.7 % escl.) valido a partire dalla data di ricezione del versamento, ti consentirà di leggere l'integralità dei contributi pubblicati il sabato con frequenza quindicinale.
Se ti registri partendo da un articolo lo potrai leggere subito in omaggio.

nome utente

password

Password dimenticata?

Nuovo abbonamento

registrati