Ridere è una cosa seria

© 2022 FdR

C'è da ridere anche quando pensiamo che non ci sia. C'è sempre da ridere. Si ride in guerra. Dopo un funerale. Non è sempre un gran ridere. In parte. In parte è ridere, però. Un ragazzo di vent'anni che in Siria aveva deciso di arruolarsi in un gruppo armato, all'inizio di quello che ancora era un…

 


Gli articoli del Senso del taccuino sono accessibili soltanto agli utenti registrati.
Questa sezione è a pagamento: l'abbonamento di 50.- franchi annui (Iva 7.7 % escl.) valido a partire dalla data di ricezione del versamento, ti consentirà di leggere l'integralità dei contributi pubblicati il sabato con frequenza quindicinale.
Se ti registri partendo da un articolo lo potrai leggere subito in omaggio.

nome utente

password

Password dimenticata?

Nuovo abbonamento

registrati