Il senso del taccuino

Nel Senso del taccuino scriviamo di guerra e intellettuali. Lo facciamo conducendovi alla scoperta di un autore che nel 1917, quando gli Stati Uniti decisero di entrare in guerra, scrisse un testo fulminante e di perfetta attualità nel periodo storico che stiamo attraversando. Da leggere e anche da ascoltare nella versione audio.

Il senso della Storia

Mai come di fronte a una guerra è indispensabile ricorrere al senso della Storia. Non soltanto per…

Interferenze della cronaca

Fotografiamo cose che ci ri-mandano altrove. Percepiamo subito oppure soltanto dopo quanto ciò che…

Scherzi da prete

Sull'Ucraina hanno scherzato tutti. FdR lo ha scritto in tempi non sospetti e anzi lo ha scritto…

La democrazia fragile

In Svizzera si trascura il punto centrale dei Corona-Leaks: non sono un caso di business as usual…

Ci è tornata a piacere la guerra

A Davos il testimone della Conferenza per la ricostruzione dell'Ucraina è passato dalla Svizzera…

Der Krieg gefällt uns wieder

In Davos ging der Staffelstab der Konferenz zum Wiederaufbau der Ukraine von der Schweiz an…

Silenzi stampa

Per una volta, il Consigliere federale Alain Berset si sta prendendo una tempesta che non merita. Lo…

Quarto potere debole

Informazioni riservatissime girate per mail al gruppo Ringier (Blick) dal capo della comunicazione…

Taccuino d'amore

C'è il primo Senso del taccuino del nuovo anno firmato Gianluca Grossi. Contrabbandiere d'amore: una…

Intuizioni dell'accadere

Cos'è una fotografia? Il congelamento di un istante, oppure l'intuizione del suo accadere, quindi…

Ah, i tedeschi!

Bisognerebbe inventarli, se non esistessero: i tedeschi. In un centro commerciale di Berlino (e non…

Fondi di magazzino (o quasi)

FdR torna sull'annuncio delle scorse ore circa i nuovi armamenti forniti dall'Occidente all'Ucraina,…

Bugie da stanare

La guerra in Ucraina ci permette di riflettere su ciò che le guerre fanno di noi. Se soltanto…

Ascolta FdR!

Da oggi cambia tutto su FdR. I contributi di questo sito possono essere ascoltati. Lo sarà anche Il…

È qui la festa?

Cominciamo quest'anno come abbiamo finito quello vecchio: senza pietà. Ci è stata tolta e abbiamo…

Taccuino di fine anno

È online il Senso del taccuino di fine anno. È l'occassione per cercare di capire che anno è stato e…

Un giallo ticinese

È un giallo anche ticinese quello che sta prendendo forma nella rete. L'autore britannico di un blog…

Tanti auguri

Tanti auguri alle nostre lettrici e ai nostri lettori: di buon Natale e di buone festività.…