Fuori rete

Scambiamo i buchi in una rete per i segni dell'abbandono, del degrado, del troppo tempo trascorso, della disattenzione. Li trasformiamo in una metafora negativa, quando invece non sono una metafora. C'è Fotosera.